• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri, Primo Piano

Valanga sulle Prealpi Francesi, due scialpinisti feriti

Valanga (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Valanga (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

MORZINE, Francia — Due scialpinisti sono rimasti feriti dopo essere stati travolti domenica da una valanga sulle Prealpi Francesi dell’Alta Savoia, vicino al confine con la Svizzera. Per uno di loro si è reso necessario anche il trasporto in ospedale per accertamenti.

Secondo quanto riporta la stampa francese, i due scialpinisti di 27 e 30 anni si trovavano domenica nei pressi della stazione sciistica di Avoriaz, nelle Prealpi dello Sciablese, sulle montagne dell’Alta Savoia. I due stavano procedendo verso Pointe de Vorlaz (2346 metri) quando a circa 2200 metri di quota una placca a vento si è staccata.

La valanga ha travolto i due scialpinisti, trascinandoli per 200 metri, Una terza persona che ha assistito all’incidente ha dato l’allarme e si è affrettata ad aiutare i due ad uscire dalla massa nevosa. I pompieri del Groupe Montagne e gli uomini del Peloton de Gendarmerie de haute-montagne (Pghm) sono intervenuti sul luogo dell’incidente per soccorrere i due scialpinisti rimasti feriti.

Il 27enne se l’è cavata con un trauma alla spalla, mentre le condizioni del 30enne si sono rivelate più gravi. L’uomo è stato elitrasportato presso l’ospedale di Ginevra dove gli sarebbero state diagnosticate diverse ferite e contusioni al capo e uno pneumotorace.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *