• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Qualità della vita: Trento e Bolzano migliori province italiane

Trento (Photo Franco Visintainer courtesy of Wikimedia Commons)
Trento (Photo Franco Visintainer courtesy of Wikimedia Commons)

TRENTO — Sono Trento e Bolzano le due province italiane in cui si vive meglio. La ricerca annuale sulla qualità della vita de “Il Sole 24 ore” ha infatti posto le province del Trentino-Alto Adige ai primi due posti della classifica. Alle loro spalle si è piazzata Bologna, mentre al quarto e al nono posto altre due province alpine: Belluno e Aosta.

É stata pubblicata oggi la ricerca annuale “Qualità della vita 2013 nelle province italiane” redatta da il quotidiano Il Sole 24 ore. L’analisi è giunta alla sua 24esima edizione e ha preso in considerazione sei settori: Tenore di vita, Affari e lavoro, Servizi ambiente e salute, Popolazione, Ordine Pubblico e Tempo Libero. Queste sei aree sono state a loro volta suddivise in sei settori per creare un totale di 36 indicatori.

La pagella migliore spetta anche quest’anno ad una provincia montana: Trento. La provincia, già al primo posto nel 2007 e terza lo scorso anno, eccelle nei parametri economici – con la presenza di start up innovative al di sopra della media italiana e di un’elevata occupazione femminile – nel tempo libero – in particolare nel settore dello sport – e nella sicurezza. Alle sue spalle si piazzano i vicini di Bolzano, al primo posto lo scorso anno, nel 2010, nel 2001 e nel 1995.

Chiude il podio la provincia di Bologna, decima lo scorso anno, ma prima nel 2011. Tra le province delle Alpi figurano nei primi dieci posti anche Belluno, che conquista il quarto posto rispetto al settimo dell’anno passato, e Aosta che mantiene il nono posto del 2012. Completano la top ten: Siena al quinto posto, Ravenna al sesto, Firenze al settimo, Macerata all’ottavo e Milano al decimo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *