• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca, Top News

Valanga a Limone Piemonte travolge 9 scialpinisti: un ferito

Valanga (Photo courtesy of Wikimedia Commons)
Valanga (Photo courtesy of Wikimedia Commons)

LIMONE PIEMONTE, Cuneo — Grande spavento nel primo pomeriggio di ieri sulle montagne di Limone Piemonte, in provincia di Cuneo: una valanga ha travolto nove scialpinisti di nazionalità francese a circa 2200 metri di quota. Gli sciatori sono riusciti a liberarsi da soli, ma uno di loro è rimasto leggermente ferito.

Secondo la stampa locale, il gruppo di origini francese ieri stava praticando scialpinismo sulle montagne della provincia di Cuneo, più precisamente sopra Limone Piemonte. Poco prima delle 14 le nove persone stavano scendendo da Punta Creusa (2368 metri) a Limonetto (1300 metri), quando è avvenuto il distacco di neve.

La valanga, staccatasi probabilmente per l’aumento delle temperature degli ultimi giorni, ha travolto gli scialpinisti a 2200 metri di quota. Il Soccorso Alpino è intervenuto con l’elicottero e le unità cinofile. Quando i soccorritori sono giunti sul posto, i nove francesi erano usciti in maniera autonoma dalla massa di neve.

Uno di loro è però rimasto lievemente ferito ed è stato trasportato all’ospedale di Cuneo per gli accertamenti del caso. Gli altri 8 compagni sono stati accompagnati a valle dagli uomini del Soccorso Alpino di Limone Piemonte.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *