• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
L'approfondimento, Le vignette

Torino: Rabbi, Smiraglia e Mazeaud proclamati soci onorari del Cai

150-anni-cai-vettori-264x300.jpg

TORINO — L’alpinista accademico Corradino Rabbi, il glaciologo Claudio Smiraglia e l’alpinista francese Pierre Mazeaud verranno proclamati soci onorari de Cai oggi a Torino. La nomina avverrà in occasione dell’Assemblea dei delegati del CAI in programma per il 150° dalla fondazione. Armando Aste ne ha scritto la “laudatio” che leggerà prima della proclamazione.

Nel pomeriggio di oggi si apre la due giorni annuale dell’Assemblea dei delegati del Club Alpino Italiano, un appuntamento carico di significati perché si svolge nel pieno delle celebrazioni per i 150 anni di fondazione del CAI, e proprio nella città dove il Club è nato nel 1863.

Pierre Mazeaud e Walter Bonatti condivisero la tragica vicenda del tentativo di salita del Pilone del Freney al Monte Bianco, nell’estate del 1961. Un’esperienza drammatica che legò per sempre i due protagonisti – sopravvissuti – in un’amicizia profonda.

Qui affianco pubblichiamo la vignetta delle celebri formiche di Fabio Vettori, che l’artista trentino ha voluto dedicare ai 150 anni del Club alpino italiano.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *