• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri, Primo Piano

Chamonix: si blocca funivia sul Monte Bianco, evacuate 251 persone

Teleadm2-300x225.jpg

CHAMONIX, Francia — Grande spavento ieri per 251 persone rimaste bloccate nelle cabine di una delle funivie del Monte Bianco sul versante francese. Un guasto ad uno dei motori elettrici ha infatti interrotto il funzionamento dell’impianto di risalita all’Aiguille du Midi e sono stati necessari decine di viaggi in elicottero per evacuare tutti i passeggeri.

La Téléphérique de l’Aiguille du Midi è una delle funivie più alte del mondo. La prima sezione parte da Chamonix, a 1030 metri di quota, e giunge a Plan de l’Aiguille a 2317 metri. Da qui parte la seconda sezione che arriva fino a 3777 metri di altezza dell’Aiguille du Midi, nella parte meridionale del massiccio del Monte Bianco. Proprio su questo impianto ieri mattina si è verificato un guasto.

Secondo la stampa francese, uno dei motori elettrici della prima sezione è andato in panne poco prima delle 11 bloccando l’impianto. 64 persone sono rimaste nelle cabine sospese nel vuoto in attesa dell’arrivo dei tecnici. I responsabili della Téléphérique sono riusciti in meno di un’ora a far arrivare tutte le persone sane e salve a Plan de l’Aiguille grazie al sistema d’emergenza.

I tecnici hanno però stabilito che il guasto necessitava di parecchie ore di lavoro e per questo hanno bloccato la sezione dell’impianto di risalita per l’intera giornata e organizzato dei viaggi in elicottero per le persone che da Plan de l’Aiguille volevano raggiungere Chamonix. Due elicotteri hanno compiuto più di 40 viaggi per portare a valle i 251 sciatori bloccati in quota.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

  1. si e una persona del nostro gruppo ha dovuto aspettare quasi 4 ore perche non hanno fatto un altro volo (uno solo) per portare giù le ultime tre persone….gli altri hanno aspettato a valle…..incredibile….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *