• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo, Alta quota, Primo Piano

Ballinger e Baranov tentano la discesa con gli sci del Lhotse Couloir

Everest2011Show382-300x184.jpg

CAMPO BASE DELL’EVEREST, Nepal — In discesa con gli sci del Lhotse Couloir. Questo l’obiettivo della Guida alpina Adrian Ballinger e dell’alpinista russo Sergey Baranov che al momento starebbero tentando la cima dell’Everest per poi spostarsi verso il Lhotse.

Gli ultimi post sul blog Alpenglow Expeditions parlano di un tentativo di vetta in corso da parte di Ballinger, Saranov e del gruppo di sherpa che è con loro. I due alpinisti sono saliti nelle ultime settimane fino a campo 3 per l’acclimatamento, e grazie alla finestra di bel tempo prevista, dovrebbero tentare nei prossimi giorni di salire fino agli 8848 metri dell’Everest.

Tra oggi e domani dovrebbero raggiungere campo 3, poi spostarsi a campo 4 e infine andare in vetta intorno al 17. Da qui torneranno a Colle Sud per andare verso il Lhotse. Ed è proprio qui che compiranno l’impresa di scendere per la prima volta con gli sci il Lhotse couloir, se le condizioni della neve e del meteo lo permetteranno.

Stando ad un’intervista di Explorer’s web ad Adrian Ballinger, l’idea per questa impresa è nata nel 2011 quando salì il Lhotse e scoprì che non era mai stata compiuta una discesa con gli sci da quel couloir. Negli anni successivi l’alpinista non ha mai trovato le condizioni ideali e spererebbe che questo possa essere l’anno decisivo.

 

Info: www.alpenglowexpeditions.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *