• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Libri, Primo Piano

Libri, Priuli&Verlucca acquista la storica collana "I Licheni" da Vivalda

Collana-I-licheni-photo-courtesy-Press-Vivalda-Editori-300x145.jpg

TORINO — Storico passaggio di proprietà nel mondo dell’editoria di montagna. Nei giorni scorsi è stato siglato uno storico accordo tra la Vivalda Editori e la Priuli&Verlucca, che permetterà alla collana dei Licheni di continuare ad essere presente in libreria sia con i titoli in catalogo che con nuove opere: proprio per il Natale 2013 è annunciata una grande sorpresa.

Con i 109 titoli in catalogo “I Licheni” sono considerati unanimemente la prima, la più grande e la più importante collana letteraria italiana dedicata alla montagna. Da Reinhold Messner a Mauro Corona, da Edward Whymper a Patrick Berhault, la collana vanta tutti i più grandi nomi dell’alpinismo e del mondo alpino tra i suoi autori.

“Il prestigio della casa editrice Priuli&Verlucca e la sua attenzione alla letteratura montana sono la miglior garanzia per la conservazione e il rilancio di un patrimonio culturale di grande importanza – si legge nel comunicato stampa della casa editrice -. Da parte sua la Vivalda Editori è lieta che venga garantita continuità ai propri affezionati lettori, dando seguito a una pluridecennale attenzione alla qualità e ai contenuti della propria produzione”.

Al XXVI Salone Internazionale del Libro di Torino, in programma dal 16 al 20 maggio p.v., tutti e 109 “I Licheni” saranno allo stand Priuli & Verlucca (pad. 2, stand L52). Sarà l’occasione giusta per comunicare ulteriori informazioni sui programmi futuri della collana, che non mancheranno di confermare la volontà di rilancio con importanti ristampe e una grande novità per Natale 2013.

Gli editori comunicano che “prosegue invariata la distribuzione, promozione e vendita de “I Licheni” nel circuito librario di tutto il territorio italiano e Canton Ticino tramite il C.D.A”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *