• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Caduta sulle Alpi Svizzere, free rider muore sui Dents du Midi

Air_Glaciers_Departure-300x225.jpg

CHAMPÉRY, Svizzera — Caduta mortale ieri sulle montagne del Canton Vallese. Un free rider francese è finito in un canalone mentre sciava con un amico dai Dents du Midi. I soccorsi giunti sul posto non hanno potuto far altro che constatare il decesso del 29enne.

Secondo il comunicato emesso dalla Polizia Cantonale Vallesana, due free rider francesi si erano avventurati ieri sui Dents du Midi, una catena montuosa a poca distanza dal confine con la Francia.

Attorno alle 10 e 30 i due stavano scendendo lungo la Forteresse, una delle cime della catena che raggiunge i 3164 metri di altezza. Ad una quota di circa 2800 metri, mentre stavano affrontando un couloir, uno di loro è caduto per ragioni ancora sconosciute.

L’amico ha immediatamente dato l’allarme. Sul posto sono giunti i medici a bordo dell’elicottero dell’Air Glaciers e la polizia cantonale, ma il free rider era già deceduto. Il corpo del 29enne è stato ritrovato in fondo ad un canalone dopo una caduta di circa 300 metri.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *