• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Oropa, valanga travolge scialpinista sulla Muanda

L'ellicottero del Soccorso Alpino durante un intervento in quota (Photo courtesy of www.agi.it)
L’ellicottero del Soccorso Alpino durante un intervento in quota (Photo courtesy of www.agi.it)

OROPA, Biella — Uno scialpinista è rimasto travolto ieri mattina da una valanga mentre si trovava sul La Muanda, cima delle Alpi Biellesi. Altri escursionisti che si trovavano nella zona al momento del distaccamento,  hanno dato l’allarme e i soccorsi sono prontamente intervenuti con l’elicottero.

Secondo i giornali locali, lo scialpinista si era recato ieri mattina ad Oropa, frazione a nord di Biella, per una gita sulle nevi di La Muanda. Questa montagna raggiunge i 2033 metri di quota ed è nota nella provincia piemontese per essere una “classica” dello scialpinismo.

Durante l’escursione una valanga si è staccata poco sotto la cima, a circa 2000 metri di quota e ha travolto lo scialpinista. Altri escursionisti presenti nella zona hanno immediatamente dato l’allarme, dopo aver visto quanto accaduto.

L’elicottero del Soccorso Alpino ha trasportato in quota i volontari e l’unità cinofila per le ricerche. L’uomo è stato disseppellito e trasportato all’ospedale di Novara. Non si conoscono con precisione le sue condizioni di salute, nè se sia rimasto ferito, ma secondo l’Ansa e i quotidiani locali non sarebbe in pericolo di vita.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *