• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Prodotti tipici

Viticoltura eroica, incontro con gli esperti del Cervim a Edolo

Viticoltura eroicaEDOLO — Viticoltura eroica: un nome suggestivo, che forse in pochi conoscono. E’ così che viene chiamata la viticoltura sui terreni di montagna, dove la pendenza del terreno supera il 30%, l’altitudine i 500 metri di quota, le viti sono coltivate aterrazzamenti o su piccole isole. per conoscerla meglio, ecco un incontro con il CERVIM, Centro di Ricerca, Studi, Salvaguardia, Coordinamento e Valorizzazione per la Viticoltura Montana, organizzato il 19 marzo presso l’Università di Edolo.

Nell’ambito del progetto “Alternativa rurale: conoscere e valorizzare le opportunità e le potenzialità dell’economia di montagna” ed in attuazione all’Accordo di Programma tra MiUR e Università degli Studi di Milano per l’Affermazione in Edolo del Centro di Eccellenza “Università della Montagna” la sede universitaria di Edolo organizza il seguente incontro: “La trasformazione della viticoltura eroica nelle zone di montagna e in forte pendenza”.

I relatori saranno Gianluca Macchi Direttore Cervim, Osvaldo Failla, Membro Comitato Tecnico Scientifico del Cervim. Tutti gli interessati sono invitati. La partecipazione è gratuita. L’incontro si svolgerà presso l’Aula Magna dell’Università della Montagna in via Morino n.8 a Edolo.

Il Cervim è un organismo internazionale nato con lo specifico compito di promuovere e salvaguardare la viticoltura eroica.

E’ possibile seguire a distanza mediante connessione internet, ma la partecipazione via web è riservata agli utenti prenotati.

Info: http://www.valmont.unimi.it/italiano/multimedia/multimedia.html

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *