• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Gallery, L'approfondimento, Multimedia

Le più belle foto del Click on the Mountain 2013: vince il team di Richard Felderer

Click on the mountain foto vincitrice (ph Richard Felderer_Skier Giuliano Bordoni)
Click on the mountain: fotografo Richard Felderer, Skier Giuliano Bordoni

COURMAYEUR, Aosta — E’ il team di Richard Felderer il vincitore del Click On The Mountain 2013. Il contest fotografico di freeride, che si è svolto la settimana scorsa a Courmayeur, ha premiato gli scatti mozzafiato che immortalano nelle evoluzioni fuoripista il telemarker Paolo Marazzi, lo skier Giuliano Bordoni e il rider di casa a Courmayeur Jacopo Thomain.

“Un book ben costruito con begli scatti nel complesso e con un’ampia varietà di situazioni immortalate. Le foto evidenziano una particolare attenzione all’estetica e una buona tecnica dei rider in team. Da sottolineare la cura nei dettagli degli scatti in notturna, da cui emerge un gusto classico ma al tempo stesso non convenzionale”. Con queste motivazioni la giuria tecnica, presieduta da Manuel Castelnuovo – Scuola di Sci e Snowboard Courmayeur e composta da Eleonora Greco – tecnico fotografo, Mattia Piccardi – tecnico snowboard, Stefano Gex – tecnico ski, Ivette Clavel – rappresentate del Comune di Courmayeur, Ben Burnett – tecnico editoriale, Damiano Levati – tecnico fotografo ski, Ian Shottler – tecnico fotografo sport, ha appena decretato il book vincitore.

Dopo tre intense giornate di shooting, i quattro team in gara hanno consegnato i book alla giuria, che ha non ha avuto un compito facile.Tutti e quattro i fotografi – Roman Lachner, Louis Garnier, Alessandro Belluscio, Richard Felderer, hanno presentato foto dall’elevato contenuto tecnico – sportivo. Ma è Richard Felderer, chiamato da tutti Riky, il fotografo che quest’anno ha convinto la giuria con la sua originalità. Hanno giocato un ruolo fondamentale anche i protagonisti delle immagini, tutti atleti di livello internazionale: il telemarker Paolo Marazzi, lo skier Giuliano Bordonie il rider di casa a Courmayeur Jacopo Thomain.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *