• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Primo Piano

Chiusura col botto sulle nevi di Ischgl, arrivano i Deep Purple

Top of the mountain Ischgl (Photo tbvIschglPaznaun)
Top of the mountain Ischgl (Photo tbvIschglPaznaun)

ISCHGL, Austria — Appuntamento da non perdere per gli amanti del rock e del metal classico, oltre che della montagna invernale. Il 30 aprile prossimo infatti, è in programma a Ischgl, nel Tirolo Austriaco, un concerto in alta quota dei Deep Purple: la leggendaria band britannica chiuderà la stagione sciistica suonando a 2300 metri di altitudine per la diciottesima edizione del “Top of the Mountain Concert”.

L’appuntamento è per l’ora di pranzo ai 2.300 metri dell’Idalp, cuore del comprensorio sciistico di Ischgl, nel Tirolo Austriaco. Alle 13 infatti, sul palco di “Top of the Mountain Concert” salirà la band di Ian Gillan che riproporrà brani famosi che hanno fatto la storia del rock e probabilmente anche il nuovo album, in uscita il 26 aprile.

Prima dei Deep Purple hanno suonato tra le vette di Ischgl altri miti della musica come Elton John, Tina Turner, Pink, Rihanna, Mariah Carey e Kylie Minogue. Il comprensorio sciistico internazionale Silvretta Arena, che raggiunge anche la località svizzera di Samnaun, conta 238 chilometri di piste di ogni livello comprese tra quota 2.900 e 1.400 metri.

Deep purple a ischgl (Photo tvbischglpaznaun)
Deep purple a ischgl (Photo tvbischglpaznaun)
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *