• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Meteo, Primo Piano

Maltempo: iniziata la serie di nevicate sul Nord

Previsioni neve (www.3bmeteo.com)
Previsioni neve (www.3bmeteo.com)

BERGAMO — L’ondata di maltempo invernale prevista per questo fine settimana è entrata nel vivo, con un primo impulso freddo che ha portato nella notte la prima neve sulle regioni settentrionali: viste le basse temperature, la neve sta cadendo su molte zone sino in pianura.

Nel corso delle ultime ore il tempo è peggiorato al Centro-Nord per il giungere di una perturbazione di origine atlantica ed al contemporaneo ingresso dalla porta della Bora di aria artica continentale proveniente dalle pianure russe. Un connubio che ha favorito il ritorno della neve al Nord a quote basse con i fiocchi che hanno raggiunto le pianure dell’Emilia occidentale e della Lombardia, in particolare a ridosso dell’area prealpina (leggera imbiancata a Reggio Emilia, Parma, Bergamo); piogge invece su Romagna, Piemonte, Liguria e pianura veneta. Il peggioramento è stato accompagnato da un rinforzo della ventilazione dai quadranti orientali, specie su Veneto e Friuli, con raffiche di bora che hanno raggiunto i 70 km/h a Trieste.

Nel prosieguo della giornata la neve interesserà anche le pianure del Nord Ovest. Neve anche sulle interne liguri mentre lungo le coste di Liguria e Romagna prevarrà la pioggia. Meno probabili o addirittura assenti i fenomeni su Piemonte e Valle d’Aosta.

Tutto questo è causato da un pattern stazionario; la circolazione depressionaria che agirà per più giorni. Un altro impulso instabile è previsto raggiungere l’Italia tra sabato e domenica.

La nuvolosità è aumentata anche sulle regioni centrali, in particolare sulla Toscana, maggiormente esposta all’umido flusso sud-occidentale, ivi con deboli piogge sparse; deboli piovaschi hanno inoltre interessato le alte Marche mentre ampi spazi di sereno su medio-basso Lazio ed Abruzzo. Un vortice depressionario posizionato a Nord delle coste libiche ha esteso la sua influenza sul Meridione, determinando cieli molto nuvolosi con deboli piogge su Salento, Lucania, Cilento, Calabria e Sicilia orientale, asciutto altrove.

Dal punto di vista termico si segnala un notevole divario termico tra il Nord e il Sud del Paese con estremi di 0° a Piacenza, 1° a Milano, 1° a Bergamo, 2° a Bologna e Venezia in contrasto con i 9° di Brindisi, 10° di Trapani, 11° di Palermo, 12° di Reggio Calabria.

 

Links: www.3bmeteo.com

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *