• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Rubavano sci sulle piste di Cervinia: polacchi condannati

Sci (Photo courtesy neveitalia.it)
Sci (Photo courtesy neveitalia.it)

CERVINIA, Aosta — Si aggiravano sulle piste con degli sci usati, acquistati dai robivecchi in Polonia, pronti a sostituirli con gli ultimi modelli trovati sulla neve o fuori dai rifugi. Così due polacchi, padre e figlio, nel 2010 erano riusciti a rubare 14 paia di sci nuovi di zecca nel comprensorio di Cervinia.

Dopo numerose denunce e un’indagine sulle piste, la polizia però li aveva beccati.

Secondo quanto riferito dall’Ansa, nei giorni scorsi i due uomini, di 51 e 27 anni, sono stati condannati dal tribunale di Aosta a 9 mesi di reclusione con pena sospesa e a 900 euro di multa ciascuno.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *