• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Esteri, Primo Piano

Himalaya indiano, valanga travolge villaggio intrappolando 7 persone

Valanga sulla catena dell'Himalaya (Photo Tunç Fındık courtesy of karakorumclimb.wordpress.com)
Valanga sulla catena dell’Himalaya (Photo Tunç Fındık courtesy of karakorumclimb.wordpress.com)

KANFU, India — Sono miracolosamente salve le 7 persone rimaste intrappolate nelle proprie abitazioni a causa di una valanga che ieri, nello stato indiano di Himachal Pradesh, sulla catena montuosa dell’Himalaya, ha travolto il villaggio di Kanfu. Nei tre giorni precedenti si sono succedute abbondanti nevicate che hanno bloccato i collegamenti e hanno reso difficili le operazioni di soccorso.

Secondo i quotidiani locali, le abbondanti precipitazioni nevose hanno colpito l’intero distretto di Kinnaur nella zona più orientale dello stato indiano di Himachal Pradesh. Le scuole sono state chiuse e molti villaggi sono stati evacuati per l’alto rischio di valanghe. Tra questi villaggi, anche quello di Kanfu ha subito la stessa sorte, ma alcune famiglie sono volute rimanere.

La decisione si è rivelata pericolosissima: una valanga si è staccata ieri mattina e ha travolto gran parte del villaggio, incluse le due abitazioni in cui si trovavano le persone rimaste. I soccorsi sono intervenuti il prima possibile, ma la neve rendeva difficile la circolazione sia a piedi che con i mezzi.

I quotidiani locali indicavano sette persone rimaste nel villaggio. I soccorritori sono riusciti ad estrarre tre di loro in poche ore, mentre per le altre 4 ci è voluto più tempo a causa della grande quantità di neve caduta. Il quotidiano Times of India ha poi riportato la dichiarazione del magistrato della contea che afferma che tutte le sette persone coinvolte nella valanga sarebbero state estratte vive.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *