• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Curiosità, Primo Piano

Formula 1, i piloti Sauber si allenano facendo fondo e ice climbing

Nico Hulkenberg e Esteban Gutierrez durante la presentazione della nuova Sauber C-32 (Photo courtesy of www.sauber-motorsport.com)
Nico Hulkenberg e Esteban Gutierrez durante la presentazione della nuova Sauber C-32 (Photo courtesy of www.sauber-motorsport.com)

HINWIL, Svizzera — Montagna e sport invernali sono l’allenamento ideale per i piloti di Formula 1: temprano corpo e spirito, favorendo la concentrazione e diminuendo i tempi di reazione.  Lo ha dichiarato il Esteban Gutierrez, pilota “debuttante” della Sauber, durante un intervista in occasione della presentazione della nuova monoposto.

Sabato 2 febbraio si è tenuta presso la sede svizzera della Sauber ad Hinwil, la presentazione della C-32, la monoposto che correrà nel mondiale di Formula 1 del 2013. Oltre all’auto, grande curiosità si è creata intorno ai due nuovi piloti: Nico Hulkenberg proveniente dalla Force India ed Esteban Gutierrez al suo debutto come pilota titolare.

In una delle numerose interviste rilasciate, Gutierrez ha dichiarato di aver passato dicembre e gennaio in Austria allenandosi negli sugli sport invernali. Il giovane pilota messicano ha passato molto tempo a scalare cascate di ghiaccio e a fare sci di fondo, disciplina che ha detto di apprezzare in modo particolare.

Ma non è il solo. A quanto pare gli sport invernali sarebbero alla base degli allenamenti di tutti i piloti, titolari e non, della Sauber: gli allenatori della scuderia hanno spiegato che aumentano i livelli di resistenza, forza, migliorano i tempi di reazione, la concentrazione e la coordinazione. Quest’ultima in particolare verrebbe sviluppata in particolare attraverso lo sci di fondo e l’arrampicata.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *