• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Turismo

Novità in Trentino: parchi di case sugli alberi e nuove ciclabili

Case sugli alberi (Photo courtesy of www.flickr.com/photos/miehana)
Case sugli alberi (Photo courtesy of www.flickr.com/photos/miehana)

TRENTO — Un vero e proprio “tree village” con le case sugli alberi e una nuova pista ciclabile che colleghi la Valsugana a Trento. Queste le mozioni approvate giovedì dalla Provincia di Trento per aumentare la proposta turistica della zona.

I progetti sono stati approvati durante il Consiglio Provinciale di Trento tenutosi il 31 gennaio. La prima questione riguardava il collegamento delle piste ciclabili della Valsugana alla città di Trento e alla valle dell’Adige ostacolate dal passaggio delle gallerie Crozi.

La soluzione proposta e approvata dal consiglio è stata quella di un tracciato alternativo lungo l’altipiano della Vigolana che favorirebbe l’arrivo di nuovi ciclisti e turisti ai piedi del massiccio omonimo che domina Trento. La seconda mozione riguardava la costruzione di tree village, ovvero di case sugli alberi soprattutto nelle valli periferiche.

La proposta è stata approvata, ma le aree in cui sorgeranno le “abitazioni” non dovranno essere riserve naturalistiche. Una ricognizione sarà effettuata dalla Provincia, ma ci sarebbe già interesse da parte dei comuni di Baselga di Pinè, Rumo e Sagron Mis. In quest’ultimo si terrà a breve un convegno proprio su quest’argomento.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *