• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Primo Piano

Livigno a tutto Telemark: pronti per il Free Heel Fest

Freeheelfest
Freeheelfest

LIVIGNO, Sondrio — Sette giorni di puro divertimento per gli amanti dello sci a tallone libero. E oltre mille partecipanti da tutto il mondo attesi per l’evento. Tra momenti di convivialità musicale e appuntamenti di formazione e “cultura dello sci”, Livigno si prepara al “Free Heel Fest”, momento clou del telemark internazionale.

Acqua, fuoco, terra e aria saranno il tema portante di tutta la manifestazione che aprirà le danze sabato 24 marzo per concludersi una settimana dopo, il 31 marzo 2012. I quattro elementi, entità uniche ma tra loro connesse, faranno da sfondo a tutti gli appuntamenti in programma nel Free Heel Fest 2012, che avrà come leit motiv la frase “Lo spirito del VENTO ci spingerà verso TERRE lontane, dove il nostro FUOCO smuoverà le ACQUE chete di altre valli”. Una scelta fatta per promuovere la consapevolezza di quanto delicato sia l’equilibrio della natura.

Il programma è allettante, ma a tratti ancora misterioso: per scoprirne i segreti bisognerà andare direttamente a Livigno di persona. Il benvenuto sarà concentrato nel Welcome Party e nella cena a Plaza Placheda di sabato 24 e domenica 25, in attesa della prima sfida lunedì 26 con la gara dei 4 Elementi: tutta da vedere, tutta da scoprire. Momento clou nella storia di tutte le edizioni del Free Heel Fest è la festa Trepallina prevista martedì 27 marzo: chi c’è stato vuole tornarci, e questo è garanzia di puro divertimento. A metà settimana è la volta del Telekilometro Lanciato, una gara di velocità “in ginocchio” aspettando la grande cena di mercoledì al Mottolino. Il 29 marzo tutti alla Transumanza, un momento di aggregazione e convivialità in puro stile telemark. Venerdì 30 marzo, con le ultime forze rimaste si affronta l’evento La Furia degli Elementi. Che cos’è? Questo appuntamento, come tanti altri nel programma di Livigno, resta segreto e coperto da un velo di mistero: scoprirlo sarà ancora più divertente.

Tanti eventi quotidiani, che si sommano al programma giornaliero fatto di escursioni (in base alle condizioni meteo), lezioni singole o collettive di telemark, piccoli clinic sull’uso dell’Artva e persino Telekids riservati ai più piccoli.
Cuore nevralgico di tutta la manifestazione sarà naturalmente Plaza Placheda, la struttura polivalente che farà da meeting point per gran parte degli eventi collaterali, non ultimo l’expo, con le principali aziende del settore.

Per l’occasione ai turisti viene offerto il Free Heel Holiday Fest, un soggiorno di sette notti in appartamento a partire da 350,00 Euro a persona. Il pacchetto include lo skipass di 6 giorni valido per tutta la skiarea di Livigno, escursioni con Guide Alpine internazionali, gare ed eventi collaterali, free drink nei migliori pub di Livigno, partecipazione agli eventi Festa Trepallina, Festa del Fuoco e Transumanza, tutti con musica dal vivo, oltre alla visita all’expo e alla possibilità di testare i materiali delle aziende del settore.

Per chi vuole assaporare solo alcune giornate del Free Heel Fest, c’è un soggiorno di quattro notti in hotel a partire da 290,00 Euro.

Info http://www.livignofreeheel.it

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *