• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Multimedia, Primo Piano, Sci, Video sport

Abiti d’epoca e sci di legno: così a Schladming l’addio di Cuche

Didier Cuche in abiti d'epoca 2
Didier Cuche in abiti d'epoca 2

SCHLADMING, Austria — Zaino del 1950, giacca doppiopetto di panno, calzettoni di lana e sci di legno. E’ così che il celebre discesista Didier Cuche ha voluto dare l’addio alle gare lo scorso weekend. Ecco il video del campione svizzero, che si è presentato in abiti d’epoca ai cancelletti di partenza dello slalom di Schladming, la finale di coppa del mondo di sci alpino.

Cuche, 37 anni, per vent’anni ha incantato le folle e animato le più importanti gare mondiali di sci. La sua carriera è puntellata di medaglie e coppe vinte in ogni specialità.

Lo scorso gennaio aveva annunciato l’addio alle gare, che ha voluto dare questo weekend in un modo davvero spettacolare: ha sceso la seconda manche della celebre gara austriaca vestito da sciatore degli anni ’50.

Risultato, la discesa è durata 5 minuti e 44 secondi: tre minuti di ritardo, fra gli applausi tra la folla. E al termine è stato portato in trionfo dai suoi compagni di squadra.

Guarda il video
httpv://www.youtube.com/watch?v=Aw52njY6KHw

 

 

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *