• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Eventi, Primo Piano

Sauze d’Oulx, sciatori nostalgici in pista per la gara di sci d’epoca

Sciatori con la vecchia attrezzatura in legno (Photo courtesy of www.dovesciare.it)
Sciatori con la vecchia attrezzatura in legno (Photo courtesy of www.dovesciare.it)

SAUZE D’OULX, Torino — Una gara con sci e scarponi ante 1975. Si tratta di una competizione davvero particolare quella che si svolgerà oggi sulle piste di Sauze d’Oulx, in Val di Susa: tutti gli atleti saranno infatti equipaggiati con attrezzature e abbigliamento d’epoca, ovvero con materiali che si utilizzavano prima degli anni ’70.

La gara di sci d’epoca – per lo più in legno – si svolge sulle nevi della Val di Susa, per l’esattezza sulla pista Clotes del paesino di Sauze d’Oulx in provincia di Torino: si tratta della 25esima edizione della Ski Race-Nostalgy che vedrà concorrere gli atleti con l’equipaggiamento degli sciatori della prima metà del ‘900. La competizione è divisa in due categorie: chi utilizza gli sci prodotti fino al 1960 e chi utilizza gli sci prodotti dal 1960 al 1975.

É obbligatorio infatti utilizzare sci materiali non più giovani della classe 1975. E visto che non è certo da tutti possedere pezzi d’antiquariato come questi, per coloro che ne sono sprovvisti, ma volessero comunque partecipare c’è la possibilità di noleggiarli direttamente sul posto insieme a scarponi e abbigliamento rigorosamente d’epoca.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *