• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Scomparso un 50enne sulle prealpi Bellunesi

Quantin -foto di repertorio- (Photo courtesy of www.panoramio.com)
Quantin -foto di repertorio- (Photo courtesy of www.panoramio.com)

PONTE DELLE ALPI, Belluno — É scomparso da domenica un 50enne di Ponte delle Alpi in provincia di Belluno. L’uomo era uscito dalla propria abitazione per una passeggiata e non ha più fatto ritorno. I soccorritori stanno perlustrando da ieri le zone che frequentava di solito, ma non hanno trovato alcuna traccia.

L’uomo era uscito domenica attorno alle 14 per una passeggiata. Dalla propria abitazione di Quantin, frazione di Ponte delle Alpi comune poco distante da Belluno, si sarebbe recato in quota. All’imbrunire i famigliari hanno chiamato i carabinieri per avvisare del mancato rientro dell’uomo.

Le squadre del Soccorso Alpino di Longarone, Belluno, Alpago, Prealpi Trevigiane, Feltre in collaborazione con vigili del fuoco e Corpo forestale dello Stato hanno iniziato ieri a perlustrare la zona che il 50enne era solito frequentare e hanno ripreso questa mattina.

Le ricerche si stanno concentrando attorno alle frazioni di Quantin, Losego, Pian Longhi e Roncan, nonchè lungo i sentieri che portano all’altopiano del Nevegal. Una squadra di forristi – tecnici specializzati ad operare in valli profonde e ripide quali appunto forre o gole – si è spinta fino alla gola del torrente Pra Maggiore per assicurarsi che non fosse scivolato al suo interno, ma non hanno trovato alcuna traccia dell’uomo.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *