• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Colpo di vento: kitesurfer "sparato" nella boscaglia

Il lago di Santa Croce
Il lago di Santa Croce

BELLUNO — Stava praticando il suo sport preferito sopra il lago di Santa Croce, bellissimo specchio d’acqua fra le montagne del Bellunese, quando una raffica di vento lo ha letteralmente “sparato” nella boscaglia. E’ accaduto ieri a un appassionato di kitesurf.

La disavventura, per fortuna, non ha avuto conseguenze tragiche. L’appassionato, un 41enne della provincia di Treviso, con la tavola speciale da surf era agganciato alla sua vela. Dopo aver compiuto salti e volteggi sull’acqua, un improvviso colpo di vento ha fatto chiudere la vela e proiettato il poveretto 200 metri oltre la riva del lago.

L’atterraggio non è stato certo morbido, nonostante il paracadute, impigliandosi fra i rami, abbia in qualche modo attutito il colpo. L’uomo e’ finito nella boscaglia, ma per fortuna non ha riportato alcun trauma serio.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *