• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Arrampicata sportiva, Primo Piano

Spiderman scala la torre di Istanbul e scivola: salvato dalla corda

Alain Robert (Photo Osman Orsal - Reuters)
Alain Robert (Photo Osman Orsal - Reuters)

ISTANBUL, Turchia — Spiderman in cima alla torre più alta d’Europa. Martedì 17 maggio Alain Robert ha scalato la “Sapphire Tower”, il nuovissimo grattacielo che sorge ad Istanbul. Per fortuna, contrariamente al suo solito, questa volta è salito legato: l’alpinista francese infatti, a un certo punto è scivolato, ma la corda gli ha impedito di cadere nel vuoto.

E’ stata di certo di una scalata speciale quella di martedì scorso, per Alain Robert. Non solo non c’era la polizia ad attenderlo in cima alla “Sapphire Tower”, ma anzi è salito su richiesta delle stesse autorità turche, che l’hanno chiamato in occasione dell’inaugurazione della torre.

Il 48enne climber francese è salito assicurato: una fortuna, visto che a pochi metri dalla fine gli è scivolato un piede. “Sugli ultimi 15 metri del palazzo – ha dichiarato Robert nel video del quotidiano inglese The Telegraph – sfortunatamente c’è del grasso, dell’olio nella scanalatura, così è diventato impossibile incastrare il piede nel modo giusto. Del resto non sono mica spiderman”.

Spiderman (Photo Murad Sezer - Reuters)
Spiderman (Photo Murad Sezer - Reuters)

Robert ha scalato i 261 metri del grattacielo in un’ora e 50 minuti, tenuto d’occhio a vista da centinaia di spettatori radunatesi nel centro di Istanbul, che lo hanno visto sventolare una bandiera turca in vetta all’edificio.

 
Info e video: telegraph.co.uk
 

 

 

 

 

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *