• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Cervinia: sciatore russo muore sulle piste

Gli impianti di Cervinia
Gli impianti di Cervinia

CERVINIA — Uno sciatore russo di 50 anni, Mikhail Grachev, è morto ieri mattina in un incidente sugli sci a Breuil-Cervinia.

L’incidente è avvenuto sulla pista del Bontadini. Secondo la prima ricostruzione dei fatti, la vittima stava scendendo a forte velocità quando, all’improvviso, ha perso il controllo degli sci e ha compiuto un lungo salto, oltrepassando il bordo pista e cadendo al suolo con violenza.

Lo sciatore è morto sul colpo. Inutili tutti i tentativi di soccorso. Sul posto sono intervenuti il Soccorso alpino valdostano e la polizia.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *