• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Top News

Nardi raggiunge Bernasconi alla Piramide

Bernasconi e Nardi alla Piramide con Verza
Bernasconi e Nardi alla Piramide con Verza

KATHMANDU, Nepal — Dopo l’arrivo di Daniele Bernasconi, anche Daniele Nardi è arrivato nelle scorse ore al laboratorio Piramide dell’Everest, gestito dal Comitato EvK2Cnr. E come nella migliore tradizione, eccoli festeggiare con un buon bicchiere di vino, insieme al responsabile tecnico delle stazioni EvK2 Giampietro Verza.

L’alpinista di Sezze era rimasto un giorno in più al villaggio di Periche, 4.200 metri, per realizzare il video sulla stazione meteo della Rete Share e nel contempo perfezionare il suo acclimatamento. Nelle scorse ore è avvenuto il ricongiungimento fra i due alpinisti al celebre laboratorio italiano che sorge a 5.050 metri di quota nella valle del Khumbu.

Dopo l’avvicinamento, per i due ora comincia la parte più operativa della spedizione. L’obiettivo della missione è il ritorno a quota 8000 metri sull’Everest, per ripristinare la stazione meteorologica installata a Colle Sud nel 2008 dal Comitato Evk2Cnr.

La stazione, punta di diamante del progetto di monitoraggio climatico ambientale internazionale Share (Stations at High Altitude for Research on the Environment), denominata Aws South Col, è la prima della storia ad effettuare misure meteorologiche continue da terra a quella quota.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *