• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci

Ancora Origone: primo e secondo ai mondiali di velocità

I due fratelli Origone
I due fratelli Origone

VERBIER, Svizzera — Il trentaduenne valdostano Simone Origone ha vinto ieri mattina, sulle nevi di Verbier, i campionati mondiali di sci di velocità.

Straordinaria la sua prestazione. Sulla pista di Mont Fort ha raggiunto la velocità di 211.670 chilometri orari. Secondo posto, ancora in famiglia. L’argento è andato al fratellino Ivan Origone ratellino Ivan, con 209.700 km/h. Bronzo per il francese Bastien Montes con 209.690 km/h.

Dopo le difficoltà create dal maltempo durante le semifinali, la finale si è svolta regolarmente. I due Origone hanno staccato le migliori velocità e Simone ha compiuto l’impresa di dare due km/h a tutti. Solo quinto Philippe May, il rivale di sempre dei due fratelli valdostani.

Per il maestro di sci-guida alpina di Champoluc si tratta del quarto successo consecutivo ai Mondiali, che si aggiunge in bacheca a sette Coppe del Mondo e al record assoluto di velocità sugli sci (251.40 km/h, nel 2006 a Les Arcs).

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.