• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Identificato l'alpinista morto sul Monte Bianco

Il ghiacciaio Lex Blanc in Val Veny
Il ghiacciaio Lex Blanc in Val Veny

AOSTA — E’ stato identificato nelle scorse ore l’alpinista francese morto ieri mattina in un incidente sul Monte Bianco.

Secondo quanto reso noto dalla Guardia di finanza di Entreves, che ha ricevuto la documentazione necessaria all’identificazione dai familiari, la vittima è Olivier Pilon, un 46enne originario di Grenoble.

Sulle cause dell’incidente, invece, le indagini sono ancora in corso. Gli uomini del Soccorso alpino della Guardia di finanza, con il supporto delle testimonianze dei compagni di escursione, stanno ultimando in queste ore le verifiche sulla dinamica dei fatti. Resta probabile che a provocarlo sia stata una caduta o il cedimento di una cornice di neve.

L’incidente è avvenuto su una cresta del ghiacciaio della Lex Blanche, in Val Veny.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.