• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Turismo

Inverno a luci e ombre in Trentino Alto Adige

Sciatori nel Dolomiti Superski
Sciatori nel Dolomiti Superski

BOLZANO — La stagione invernale 2010-2011 è fra luci e ombre. E’ quanto emerge dai dati raccolti dall’Osservatorio turistico della montagna, secondo cui lo scorso inverno c’è stata “la prima autentica flessione del giro d’affari da quando ne 2008-2009 è iniziata la fase recessiva”.

Trentino e Alto Adige si confermano in vetta alle preferenze degli italiani. Tuttavia, la vendita di skipass è calata anche per il mega-comprensorio Dolomiti Superski, che sottointende fra gli altri Cortina, Plan de Corones, l’Alta Badia e la Val Gardena.

Secondo l’analisi dell’Osservatorio, il bilancio del Trentino presenta un doppio volto: la maggioranza degli albergatori “parla di un calo leggero delle presenze (-2 per cento) con una diminuzione trasversale dei turisti italiani meno abbienti che accentuano la propensione al risparmio e alla riduzione della spesa”. Parallelamente si è registrata la crescita dei turisti stranieri di alto livello: russi, tedeschi esigenti e delle élite romene.

Cresce la presenza di gruppi organizzati sloveni, ceki e romeni. Mentre il comprensorio di Folgaria-Lavarone fa segnare dati positivi grazie ad offerte competitive per le famiglie con bambini.

Tiene, complessivamente, il turismo a Madonna di Campiglio. “Positiva resistenza” anche per la Val di Fiemme e Val di Fassa, fanno sapere dall’Osservatorio, segnalando che la flessione del 6 per cento di clienti italiani è stata sostituito gli sciatori dell’Est Europa. E’ la Russia, appunto, con il 14 per cento delle presenze, il primo mercato estero in Trentino.

“Situazione di difficoltà” sono segnalate in Val di Sole, Altopiano di Molveno-Andalo-Fai della Paganella e San Martino di Castrozza, dove però “si guarda con ottimismo all’inverno prossimo”.

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *