• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
I nostri lettori, L'approfondimento, Multimedia

La Piana del Voltigno

Piana del Voltigno
Piana del Voltigno (Photo Maria di Gregorio)

“Il Voltigno è una meravigliosa conca montana di origine carsica. D’inverno è il posto ideale per lo sci escursionismo o per passeggiate con le ciaspole, in un paio d’ore è possibile arrivare in vetta al monte Cappucciata o raggiungere il rifugio Ricotta con vista su Campo Imperatore”. La lettrice Maria di Gregorio ci ha mandato il suo foto racconto di un’escursione organizzata dal Cai di Pescara per famiglie con bambini nella Piana di Voltiglio.

A 1.383 metri slm il vado di Focina, sulle pendici orientali della catena del Gran Sasso, è una porta che si apre versa la piana del Voltigno.Il Voltigno è una meravigliosa conca montana di origine carsica. D’inverno è il posto ideale per lo sci escursionismo o per passeggiate con le ciaspole, in un paio d’ore è possibile arrivare in vetta al monte Cappucciata o raggiungere il rifugio Ricotta con vista su Campo Imperatore.

Quando la neve si scioglie la piana è deliziata dalla formazione di tanti laghetti effimeri che con la bella stagione scompaiono; unico a restare è il lago Sfondo che deve il suo nome a una credenza popolare che vuole che questo lago sia senza fondo e che confluisca le sue acque direttamente nel mare!

In effetti la piana del Voltigno è un bacino chiuso e le acque vengono smaltite attraverso un sistema molto complesso e articolato di inghiottitoi.Si rendono evidenti con l’assenza di neve le doline, tipiche depressioni carsiche.

La piana, contornata per l’intero perimetro dalla faggeta è un unico immenso prato dove mandrie di mucche e cavalli pascolano liberamente.Il periodo più affascinante è comunque la primavera inoltrata quando la fioritura, straordinariamente ricca e varia, trasforma  la piana in un libro di botanica da sfogliare e risfogliare.

Le foto si riferiscono ad un’escursione organizzata dal Club Alpino Italiano sezione di Pescara nell’ambito del programma rivolto alle famiglie con bambini.
Maria di Gregorio

 

 

no images were found


Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *