• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ice, Primo Piano

Nuova via in Dolomiti, Florian Riegler conquista Dolasilla

Florian Riegler su Dolasilla (Photo salewa)
Florian Riegler su Dolasilla (Photo salewa)

DOBBIACO, Bolzano — Si chiama “Dolasilla” ed è la nuova via di misto aperta da Florian Riegler nelle Dolomiti del gruppo Fanes. Si trova in Val Travenazes, tra Dobbiaco e Cortina d’Ampezzo e l’alpinista altoatesino l’ha valutata di grado M13-. “Quando l’ho vista per la prima volta – ha dichiarato l’apritore -, ho subito immaginato la linea dei miei sogni”.

Riegler ha attaccato la via, che sale in mezzo a una grotta, sul finire di marzo. Dopo 10 metri di ghiaccio ha seguito una fessura strapiombante, per poi attraversare l’ultima colonna di ghiaccio.

“La prima parte della salita non è stata senza difficoltà – ha raccontato Florian – in un tratto delicato si è rotto uno spit in un punto friabile e ho fatto un volo di 10 metri, e poi il ghiaccio dove avevo appena puntato la piccozza mi ha tirato verso il basso”. Gli ci sono volute alcune ore per chiodare lo strapiombo, e una ventina di spit inseriti nella roccia. Poi però ha potuto proseguire fino alla fine della via.

Florian Riegler su Dolasilla (Photo salewa)
Florian Riegler su Dolasilla (Photo Salewa)

La seconda parte della salita è lunga 50 metri di altezza, di cui la metà strapiombanti. “Dopo qualche ricognizione fatta in passato, mi ero fatto l’opinione che si trattasse di una sfida possibile, ma ero anche convinto che sarebbe stata molto difficile – ha concluso l’altoatesino – e più di una volta con diversi compagni sono partito per la battaglia, esattamente come Dolasilla, la principessa guerriera del popolo di Fanes, ma io non sempre ho avuto piccozze così infallibili come le sue frecce”.

 

Foto e info: Salewa

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.