• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Turismo

Pila: troppo caldo, chiusura anticipata delle piste

Pila
Pila

PILA — ”Si comunica alla clientela che, a causa delle condizioni meteo sfavorevoli dovute ad un anomalo innalzamento delle temperature e delle tendenze a lungo termine senza cambiamenti nel blocco anticiclonico, l’ultimo giorno di apertura degli impianti di risalita e’ previsto per domenica 17 aprile”. Chiusura anticipata per gli impianti di Pila, dunque.

Il messaggio ufficiale è stato pubblicato dal sito della Pila spa, società che gestisce gli impianti dell’omonima stazione sciistica per annunciare l’anticipo della chiusura rispetto al 25 aprile previsto ad inizio stagione.

Diversa la situazione a Courmayeur e La Thuile. In entrambe le località è confermata la chiusura il 25 aprile, mentre a Cervinia è prevista l’8 maggio.

Nel comprensorio Monterosaski i tecnici stanno analizzando le piste per prendere una decisione nei prossimi giorni. Per ora restano fissate le date di chiusura per il 10 aprile per le zone del Crest e di Punta Jolanda e al primo maggio per il comprensorio sopra Gressoney-La-Trinite’, anche se la situazione è stata definita “critica”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *