• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Primo Piano, Sci

E il "vecchio" Ghedina batte anche Razzoli

Kristian Ghedina
Kristian Ghedina

TRENTO — E alla fine vinse il “vecchio” Kristian Ghedina. Si è conclusa così la prova discesa-gigante dell’evento benefico “Sciare col Cuore” ospitato oggi sulle piste del Monte Bondone, a Trento.

Una sfida non competitiva, in cui Ghedina si è comunque tolto la soddisfazione di battere tutti. L’ex discesista azzurro ha battuto Paolo Pangrazzi, Daniela Merighetti, Gianluca Grigoletto e Giuliano Razzoli, vera star della manifestazione e premiato ieri sera con il Premio Candido Cannavò, assegnato in passato Alberto Tomba e Gustavo Thoeni.

Al via c’erano campioni di oggi e di ieri. Fra i quali anche Lara Magoni, Irene Curtoni, Roberto Grigis. La quota di iscrizione alla gara è stata destinata all’ Associazione donatori midollo osseo di Trento.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *