• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Cinque Terre: troppi soccorsi per escursionisti distratti

Cinque Terre
Cinque Terre

LA SPEZIA — Cinquanta soccorsi in pochi mesi: numeri da Dolomiti. Le statistiche degli interventi del soccorso alpino sulle Alpi Liguri, nelle Cinque Terre, hanno lasciato di stucco gli operatori locali che hanno deciso di lanciare un appello a chi si avvicina ai loro sentieri: non è una passeggiata sul mare, ci vogliono attrezzatura e buon senso.

Secondo quanto riferito dalla stampa locale, mai, nella storia delle Cinque Terre, i soccorsi agli escursionisti sono stati così tanti in breve tempo. E per la maggior parte, risultano dovuti a disattenzioni o leggerezze dei molti turisti della zona che intraprendono escursioni senza valutare bene il meteo, le condizioni del sentiero, la propria attrezzatura.

“La maggior parte delle persone si avvicina a questi sentieri col cuore leggero – si legge sul sito Cittàdellaspezia.com – pensando di avvicinarsi ad un percorso facile, una piacevole passeggiata sul mare. In realtà, seppure non sia necessaria una preparazione fisica ed un equipaggiamento da scalatore di montagna, è sempre bene ricordare che le comuni norme di prudenza valgono anche qui. Quindi, scarpe adeguate e attenzione a dove si mettono i piedi”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *