• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Maltempo: prime nevicate a 1000 metri

Previste nevicate a 1000 metri
Previste nevicate a 1000 metri

updated BERGAMO — Pioggia e temporali e soprattutto la neve. Sarà un inizio di settimana decisamente invernale quello in arrivo.

Il maltempo imperversa già da alcune ore al Nord Italia e presto si estenderà anche al resto della Penisola. L’aria fredda proveniente dal Nord Europa sta infatti portando nuvole fitte e piogge copiose. Fin dalla giornata di oggi è previsto un abbassamento delle temperature dal Nord in estensione sul Centro.

Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un nuovo avviso di avverse condizioni meteorologiche. Fin da domenica sera sono cominciate precipitazioni diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale di forte intensità, accompagnate da attività elettrica e forti raffiche di vento, sul Nord Italia in estensione verso il Sud.

Previste inoltre moderate nevicate sulle zone alpine e prealpine, con quota neve iniziale intorno ai 1.400-1.600 metri, in abbassamento fino a 900-1.100 metri, in estensione anche sui rilievi appenninici settentrionali.

In queste ore per neve sono stati chiusi i passi Stelvio, Rombo, Pennes e Stalle per motivi di sicurezza in Trentino Alto Adige. La nuova settimana è iniziata con un anticipo d’inverno che sta causando problemi alla viabilità.

Primi fiocchi anche a Cortina, 16 cm ad Arabba. Neve anche sui monti del Lago Maggiore. In Valle D’Aosta la notte scorsa ha nevicato sopra i 1.300 metri, in particolare nella zona sud-occidentale della regione, tra il Monte Bianco e le valli del Gran Paradiso.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *