• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Multimedia, Player, Video alpinismo

Amicizie e drammi: Merelli racconta il suo K2

E’ stata una lunga estate quella trascorsa in Karakorum da Mario Merelli. Il K2 quest’anno non si poteva scalare: frane di roccia e sassi, tali da far temere che la montagna potesse crollare da un momento all’altro, e poi pioggia e temperature alte. Durante le lunghe attese al campo base l’alpinista bergamasco ha potuto fare diversi incontri, alcuni a lui molto cari, come quello con Gerlinde Kaltenbrunner e suo marito Ralf Dujmovits, altri spiacevoli come quello con Christian Stangl. Ma il Karakorum quest’anno non è stato solo questo: impressionante il racconto delle alluvioni nel nord del Pakistan e dei problemi che oggi la popolazione si trova ad affrontare. Questo e tanto altro ci ha raccontato lo scalatore di Lizzola in questa videointervista.

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *