• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Cronaca nera, Primo Piano

Cade dal sentiero: muore il biker Paolo Zenoni

Un intervento dell'elisoccorso
Un intervento dell'elisoccorso

BERGAMO — Non ce l’ha fatta. Paolo Zenoni, celebre corridore bergamasco di mountain bike è morto domenica mattina agli Ospedali Riuinti di Bergamo. L’uomo, 37 anni, aveva subito una profonda lesione al fegato a seguito di una caduta in bicicletta sul sentiero del bosco, sopra Bedulita.

Alcuni fungaioli che si trovavano in zona avevano tentato di soccorrere il poveretto. Ma, constatate le gravi condizioni, non era restato che avvertire il 118 per l’invio urgente di un elicottero.

Soccorso dall’elicottero, Zenoni era stato operato d’urgenza in seguito al capitombolo. Le sue condizioni erano subito disperate anche a causa di un arresto cardiaco che probabilmente è all’origine della caduta.

Ciclista della Gs Team Moretti, Paolo era nipote dell’ex commissario tecnico della Nazionale dilettanti di ciclismo Giosuè Zenoni,

Articolo precedenteArticolo successivo

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *