• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità, Primo Piano

Cibi scaduti da 10 anni: chiuso albergo dello Sciliar

Sullo sfondo il massiccio dello Sciliar
Sullo sfondo il massiccio dello Sciliar

BOLZANO — Circa 750 chilogrammi di prodotti alimentari scaduti. E’ quanto sequestrato dalla Guardia di Finanza in un albergo dell’altopiano dello Sciliar che, in seguito al controllo, è stato chiuso.

Alcuni dei generi alimentari, hanno fatto sapere le Fiamme Gialle, era scaduti da dieci anni. Nell’ispezione sono stati anche individuati sette lavoratori in nero.

E’ stata trovata carne congelata risalente al 2008, tranci di pesce sottovuoto con confezioni aperte e evidenti segni di muffa, come anche pasta e conserve scadute dieci anni fa. Tutto il personale impiegato è risultato in nero.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.