• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Skyrunning, Sport

Skyrace: cancellata la 4 luglio, anticipata l'Orobie

Atleta impegnato nell'Orobie Skyraid
Orobie Skyraid www.orobieskyraid.it

BERGAMO — Rivoluzione estiva nel mondo delle skyrace. La storica e amatissima Maratona del Cielo sul sentiero 4 Luglio, teatro di storiche gare internazionali, quest’anno è stata cancellata per motivi economici. Al suo posto, il primo weekend di luglio, si terrà invece l’Orobie Skyraid, mondiale a squadre, che tradizionalmente si svolgeva all’inizio di agosto.

skyracLa skyrace 4 luglio, che quest’anno avrebbe festeggiato la sua 16esima edizione, si è svolta per anni tra la Valtellina e la Valcamonica, partendo dal centro di Córteno e arrivando nella frazione di Santìcolo, dopo un lungo giro in cresta attraverso Monte Sellero, bivacco Davide, Piz iVolt e Piz Tri.

Il laconico comunicato che annuncia la sospensione della gara è stato pubblicato sul sito della manifestazione. “Il Comunedi Corteno Golgi, la Pro Loco di Corteno Golgi ed il Comitato Organizzatore della Maratona del Cielo Sentiero 4 Luglio – si legge – comunicano che per sopravvenute problematiche economico-organizzative, la 16esima edizione della storica Maratona del Cielo non avrà luogo”. Gli organizzatori ringraziano poi tutti i collaboratori delle precedenti edizioni e lasciano spazio alla speranza che nel 2011 la gara possa riprendere lo svolgimento.

Nel frattempo, la classica data della manifestazione, che si è sempre svolta la prima domenica di luglio per onorare la data alla quale è dedicato il nome del sentiero, è stata occupata “al volo” da un’altra skyrace che si svolge sulle Orobie, anche se nella zona bergamasca: l’Orobie Skyrace, nata nel 2007 e quest’anno gara del mondiale a squadre.

“Abbiamo voluto favorire la partecipazione del pubblico – ha detto Mario Poletti, leader dell’organizzazione – non solo per coloro che vogliono assistere alla gara, ma anche per tutte le famiglie che potranno partecipare alle manifestazioni collaterali come la Family Run, una corsa al Passo della Presolana riservata alle famiglie e a tutti coloro che, in zona traguardo, sono in attesa dell’arrivo dei concorrenti”.

La competizione, della lunghezza di 42 chilometri, si svolgerà domenica 4 luglio e sarà a staffetta. Il primo tratto partirà dalla Valcanale fino al Rifugio Coca, il secondo dal Coca fino all’Albani, l’ultimo e più tecnico arriverà alla Presolana percorrendo il sentiero attrezzato del Passo della Porta.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *