• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

A Belluno la sede della Fondazione Dolomiti Unesco

Panorama delle Dolimiti bellunesi
Dolomiti Bellunesi Courtesy www2.regione.veneto.it

ERTO, Pordenone — Sarà a Belluno la sede della Fondazione “Dolomiti – Dolomiten – Dolomites Unesco”, che unirà cinque Province e due Regioni nel coordinamento per la promozione di un territorio patrimonio dell’umanità. La fondazione nascerà il 13 maggio e i primi tre anni di presidenza saranno affidati a Belluno.

La Fondazione Dolomiti-Dolomiten-Dolomites-Dolomitis nascerà il 13 maggio prossimo e avrà l’obiettivo di contribuire alla conservazione ed allo sviluppo sostenibile delle Dolomiti dopo la proclamazione a Patrimonio dell’Umanità da parte dell’Unesco.

Sede e presidenza della Fondazione, quest’ultima solo per i primi tre anni, saranno nella città di Belluno. Lo ha annunciato alla stampa Marino Finozzi, assessore al Turismo e alle Funzioni amministrative per la Provincia di Belluno al termine della riunione con i rappresentanti dei soci fondatori, che si è tenuta ieri ad Erto.

“L’iscrizione delle Dolomiti – ha detto Finozzi – nel patrimonio mondiale Unesco si configura come un’occasione straordinaria per ragionare sui temi della montagna e sulla specificità anche culturale del territorio dolomitico. Tutti temi da affrontare con una nuova consapevolezza e responsabilità amministrativa per garantire nel tempo la durata dei valori universali che l’Unesco ha riconosciuto. Un’occasione in particolare per il bellunese che da solo rappresenta il 45 per cento del territorio delle Dolomiti e sul quale insistono cinque dei nove siti tutelati dall’Unesco per le Dolomiti”.

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *