• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
I nostri lettori

Pelmo e Civetta d'estate

immagine generica

Il Pelmo è un monte delle Dolomiti che raggiunge i 3.169 metri. Separa la Val di Zoldo dalla valle del Boite: una splendida montagna divisa in due cime principali che sono il Pelmo vero e proprio, a nord, e il Pelmetto di 2.990 metri a sud. Il monte Civetta invece è tra le più famose vette dolomitiche per quella straordinaria parete verticale del lato nord-ovest. Ecco la gallery a loro dedicata da Bruno Perego.

Il nome del Pelmo in dialetto zoldano (Pelf) significa peloso ovvero boscoso. Una leggenda della Val di Zoldo racconta infatti che un tempo il Pelmo era particolarmente verdeggiante, ma poi, un evento catastrofico avrebbe fatto franare completamente la montagna, scoprendone la nuda roccia. E così appare ancora oggi.

Il Civetta invece è famoso per quella sua parete nord, nota tra gli alpinisti come “la parete delle pareti”. Si alza infatti verticalmente con un dislivello di più di 1000 metri ed una lunghezza di circa 4 chilometri, tra la “cima Su Alto” e la “Torre Coldai”.

Queste due splendide montagne sono protagoniste nella gallery di Bruno Perego.

Mandaci le tue foto, ne faremo una gallery!

no images were found

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.