• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Gallery

Khumbu: voci e colori dei bimbi

immagine generica

Attenzione, mondo. Inquinando i fiumi, l’aria o la terra, e tagliando le foreste si rischia di mettere seriamente in pericolo le nostre vite, con siccità, malattie, scioglimento dei ghiacciai e alluvioni. A fare un appello per il clima, stavolta, non sono gli scienziati o i governi. Sono i bimbi sherpa della Valle del Khumbu, che in occasione del concorso “Voices of Khumbu’s Children” indetto dall’Icimod per la Giornata mondiale dell’ambiente, hanno prodotto questi coloratissimi e stupendi disegni. A lato, vedete l’opera del vincitore: Kamal Thapa Magar, 10 anni della Khumjung High School.

Il secondo premio è stato vinto da Chandra Kala Rai, della Mahendra Jyoti Secondary School, e il terzo da Sonam Wangdi Sherpa, ancora della Khumjung High School, sita in un noto villaggio a quasi quattromila metri nella valle del Khumbu. Ma la scelta non è stata semplice: i disegni di questi bambini sono davvero una spettacolare galleria di colori, immagini e messaggi.

Ai bimbi era stato chiesto di esprimere, attraverso i disegni, la loro visione dei possibili impatti del cambiamento climatico. Le loro voci, ossia i loro disegni, verranno presentati, il prossimo dicembre, alla conferenza internazionale dell’Unep sul cambiamento climatico di Copenhagen.

La gara d’arte tra le 11 diverse scuole del Khumbu è stata organizzata e faceva parte dell'”Imja Tsho Action Event” organizzato da Icimod (International Centre for Integrated Mountain Development) e dalla Ideas (Initiatives for Development & Eco Action Support) in collaborazione con una organizzazione giovanile di sherpa “Sherwi Yondhen Tshokpa”.

no images were found

Sara Sottocornola

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *