• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Gallery

Olimpiadi: militari sull’Everest

immagine generica

La salita della fiaccola olimpica sull’Everest è imminente. Il campo base è sorvegliato dall’esercito nepalese. E squadroni armati stanno salendo ai piedi della montagna per tenere sotto controllo gli alpinisti ed evitare ogni possibile contestazione dei Giochi di Pechino. Una situazione che sconvolge la Valle del Khumbu, da sempre terra di pace e di serenità.

“Mai uomini in armi avevano violato questa terra di pace e serenità. Ma ora l’esercito mandato dal governo di Kathmandu sta salendo al campo base dell’Everest”.

Queste le parole preoccupate del Rinpoche del Monastero di Tengboche, capo del buddhisti della valle del Khumbu, di fronte agli squadroni armati che stanno salendo al campo base in occasione dell’imminente salita della fiaccola olimpica. Lassù,nei prossimi giorni, quasi mille alpinisti, sorvegliati a vista da uomini armati, non potranno muoversi dalle loro tende.

Ecco le sorprendenti foto che ci ha inviato il nostro collaboratore locale Lakhpa Tenzing, insieme alla testimonianza del Rinpoche che ha incontrato nelle scorse ore (Leggi l’articolo completo su Montagna.tv: Everest: soldati armati verso il campo base). Nella gallery, anche alcune foto del campo base nepalese dell’Everest e dell’Icefall.

no images were found

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *