• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Gallery

Annapurna Sud: la via di Humar

immagine generica

La sua salita autunnale, in solitaria, sulla temibile parete Sud dell’Annapurna aveva impressionato tutti gli appassionati di alpinismo. Oggi scopriamo che il 28 ottobre scorso, Tomaz Humar ha anche tracciato una nuova via nello stesso settore di parete affrontato da Arthur Hajzer e Jerzey Kukuczka nel 1988. Ecco le immagini della salita di Humar in anteprima.

La via nuova di Humar sale verticale, nella parte destra della parete, fin sulla cresta est, a 7.500 metri di quota. Qui incontra la via Loretan-Joss del 1984, lungo la quale Humar  ha raggiunto la cima est del massiccio, alta 8.026 metri.

Humar non ha proseguito fino alla cima principale dell’Annapurna (8.091 metri) per via delle forti raffiche dei Jet-stream e del pericolo di valanghe e crolli di ghiaccio. Ha fatto dietro front sulla cima est, ritornando sui sui passi e raggiungendo, dopo una notte in truna, il pianoro a 5.800 metri da dove era partito il 27 ottobre e dove lo aspettava il compagno Jagat Limbu.

Foto courtesy Tomaz Humar e Camp

no images were found

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *