• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Senza categoria

WWF: salviamo il Tagliamento, ultimo fiume selvaggio alpino


Con una lettera indirizzata al Presidente della Repubblica e consegnata in occasione della visita del Presidente a Pordenone, il WWF ha lanciato un appello a Ciampi per comprendere l’importanza di preservare il Tagliamento,ultimo fiume selvaggio alpino.

In particolare il WWF si batte contro un progetto che prevede la costruzione di tre casse di espansione, enormi vasconi da 30 milioni di metri cubi nel medio corso del Tagliamento (Latisana, area SIC, Sito di importanza comunitaria) per ridurre il rischio di esondazione.

Queste opere, sostiene il WWF, altererebbero l’ecosistema dell’ultimo fiume alpino "naturale", indicato come area prioritaria dell’Ecoregione Alpi, senza garantire la sicurezza delle popolazioni rivierasche.


Per maggiori informazioni:
Ufficio Stampa WWF Italia: 06.84497266-373      
Ufficio stampa WWF
FVG-Veneto Manuel Bertin Cell.329/3548053 m.bertin@wwf.it
www.wwf.it/friuliveneziagiulia

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *