• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Senza categoria

Una legge per lo sviluppo delle montagne francesi


Il 10 febbraio 2005 i parlamentari francesi hanno approvato la legge per lo sviluppo delle aree rurali.

Questa legge mira ad adeguare le modalità d’intervento dello Stato alla recente evoluzione della realtà rurale in materia di sviluppo economico, sociale ed ambientale.

Essa comprende disposizioni per la tutela e la valorizzazione degli spazi specifici, tra cui le zone di montagna. Le misure riguardanti la montagna sono basate sul rapporto del Senatore J.-P. Amoudry (2002) intitolato "Il futuro della montagna: uno sviluppo equilibrato in un ambiente tutelato".

La legge, annunciata come promotrice di uno sviluppo sostenibile per i territori rurali, comporta effettivamente alcuni miglioramenti in tal senso. Numerose disposizioni hanno tuttavia suscitato le critiche delle associazioni per la protezione dell’ambiente. Queste si sono mobilitate sulla questione del prolungamento dei vantaggi fiscali per le residenze turistiche nelle zone di "rivitalizzazione rurale".


Per maggiori informazioni:
http://france.mountainwilderness.org
http://www.senat.fr/dossierleg/pjl03-192.html (fr)

Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *