• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Sci

Boscacci e Murada vincono il Parravicini

immagine

BERGAMO — Sono i valtellinesi Graziano Boscacci e Ivan Murada i vincitori della 59esima edizione del Trofeo Parravicini, storica scialpinistica delle Orobie bergamasche e che ogni anno richiama i maggiori atleti mondiali di questo sport.

La gara, una scialpinistica a tecnica classica, si è disputata domenica 4 maggio sulle nevi della Val Brembana, vicino al Rifugio Calvi. Il percorso, 17 chilometri di sviluppo su un dislivello complessivo di 1.860 metri, ha toccato il suo punto più alto sui 2.705 metri del Monte Grabiasca.
 
Boscacci e Murada, punta di diamante della polisportiva Albosaggia, hanno chiuso il percorso in 2 ore, 20 minuti e 59 secondi. I valtellinesi hanno dominato la gara dall’inizio, anche se la coppia bergamasca di Pietro Lanfranchi e Daniele Pedrini, arrivata sul secondo gradino del podio, ha dato loro del bel filo da torcere.
 
Terzi i trentini Davide Dezulian e Alessandro Follador. Dietro tutti gli altri, penalizzati dalle pessime condizioni della neve dopo il passaggio dei primi atleti, a causa dell’elevata temperatura atmosferica. Al femminile, vince Gloriana Pellissier in coppia con la collega dell’esercito Corinne Clos.
 
Sara Sottocornola
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *