• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Val di Non: orso innamorato la combina grossa

immagine

TRENTO — Al cuore non si comanda. Neanche quando è quello di un orso. E così accade che un esemplare maschio, che da giorni si aggirava irrequieto intorno ad un recinto che ospita tre femmine, abbia trovato un varco e sia entrato gettando le malcapitate nel panico. Forse.

E’ la storia di uno degli orsi bruni che vivono liberi sui monti del Trentino e di tre orse che stanno invece da anni in un vasto recinto realizzato nei boschi di Spormaggiore, in Val di Non.
 
L’orso innamorato, dopo un accurato studio dell’ampia recinzione tesa per dare un ambiente spazioso e il più possibile "naturale" a orsi che in passato vivevano in cattività, ha deciso di passare all’azione. Resta di stucco è un barbatrucco, si è infilato in un passaggio all’inseguimento dell’amata/e. Se sia riuscito a raggiungerla non è dato sapere: questione di privacy.
 
Certo è che fino a quanto le femmine saranno in calore, l’orso cercherà di tornare. Povero cuore infranto…
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *