• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Attualità

Donzel: niente scorie radioattive a Aosta

immagine

AOSTA — Nell’ex area Cogne di Aosta non c’è più americio 241. Lo ha detto quest’oggi l’assessore comunale all’ambiente Donzel precisando che i fusti contenenti componenti radioattive sono stati trasferiti a Milano.

inLe scorie rinvenute nell’ex area Cogne a inizio 2000 – ha proseguito l’assessore –  sono stoccate a Milano in 78 bidoni nei depositi della società Campoverde. 
 
Donzel ha poi sottolineato che la Cogne Acciai Speciali, effettua sistematicamente dei controlli sul materiale in entrata nello stabilimento con rilevatori di radioattività. 
 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *