• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Ambiente

Il Piemonte guida la classifica ogm-free

immagine
TORINO — E’ il Piemonte la regione italiana pià indenne alle coltivazioni ogm (organismi geneticamente modificati). Lo sostiene una recente ricerca di Coldiretti.

Secondo lo studio sul territorio piemontese ci sono 394 piccoli comuni ogm-free. Seguono la Lombardia (202), la Campania (196), il Veneto (192), il Lazio (171), la Sardegna (137) e l’Emilia Romagna (127).
 
La ricerca è stata resa nota in occasione della festa nazionale dedicata ai piccoli borghi (in Italia ci sono 5835 comuni con meno di 5mila abitanti).
 
Secondo la Coldiretti un piccolo comune su 4 ha già aderito alla campagna "liberi da Ogm" che ha lo scopo di valorizzare il patrimonio ambientale ed alimentare naturale e biologico. 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *