• Il primo sito italiano sul mondo della montagna e dell'alpinismo
Alpinismo

Nove ottomila in rosa: primato assoluto per la Kaltenbrunner

immagine

BOLZANO — E’ Gerlinde Kaltenbrunner la nuova regina dell’alta quota. L’alpinista austriaca, 36 anni,  è la prima donna ad aver raggiunto nove "ottomila" in carriera. Il nono sigillo è arrivato ieri con la vetta del Kanchenjunga (8.585 metri) nel gruppo dell’Himalaya, in Nepal.

La scalatrice austriaca è giunta sulla cima assieme al suo compagno, il tedesco Ralf Dujmovits,
oltre che a una finlandese, un giapponese ed uno scalatore australiano.
 
La Kaltenbrunner ha raggiunto la vetta della terza montagna più alta della terra al secondo tentativo, dopo quello fallito tre anni fa.
 
In campo maschile il record assoluto spetta allo scalatore altoatesino Reinhold Messner, il primo essere umano al mondo a scalare tutti i quattordici "ottomila" che esistono sulla faccia del pianeta.
 
Articolo precedenteArticolo successivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *